Perché rossodirobbia? Perche rosso è il colore della vita

www.colorinaturali.com
tel. 328/0709687
mail: michelapasini@libero.it
pagina facebook: Rosso Di Robbia
I prodotti di Rosso di Robbia (abbigliamento e accessori, filati, tessuti) sono in vendita presso il laboratorio di Poggio Berni (RN) su appuntamento e presso la sartoria ReeDoLab in Via Bertola 86 a Rimini (per info: michelapasini@libero.it)

CORSI E LABORATORI

Per informazioni sui contenuti dei corsi e sui programmi: Michela Pasini, cell. 328/0709687, michelapasini@libero.it


Sabato 1 ottobre 2016

CORSO BASE DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA E SETA

a cura di Michela Pasini

orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)

dove: Santarcangelo di R. (RN), Convento delle SS. Caterina e Barbara


Sabato 12 e domenica 13 novembre 2016

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNICHE SHIBORI

a cura di Michela Pasini

dove: laboratorio di Rosso di Robbia, Poggio-Berni (RN)

orari: 15-18 sabato, 10-17 domenica (con breve pausa pranzo)


Sabato 26 e domenica 27 novembre 2016

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA (filato, tessuto)
a cura di Michela Pasini

dove: laboratorio di Rosso di Robbia, Poggio-Berni (RN)
orari: 15-18 sabato, 10-17 domenica (con breve pausa pranzo)


EVENTI

Potrete trovare i miei prodotti (capi unici, abbigliamento-accessori-tessile casa, filati e tessuti) presso le manifestazioni:

Giardini d'Autore. Rassegna di florovivaismo

Rimini, Parco Federico Fellini, 24 e 25 settembre ore 9-19
sabato e domenica ore 13 dimostrazioni gratuite di stampa vegetale su tessuto
info: www.giardinidautore.net

Filo lungo Filo. Mostra mercato dell'artigianato tessile

Collegno (TO), Villaggio Leumann, sabato 24 ore 15-19, domenica 25 ore 9-19
info: www.villaggioleumann.it

sabato 10 settembre 2016

CORSO BASE DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA E SETA, 1 OTTOBRE

Sabato 1 ottobre 2016

CORSO BASE DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA E SETA
a cura di Michela Pasini, Rosso di Robbia Colori Naturali
orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)
dove: SANTARCANGELO DI R. (RIMINI), Orto del Convento delle SS. Caterina e Barbara

La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti. I partecipanti apprenderanno le conoscenze base per realizzare splendide stampe su tessuti in lana e seta sperimentando attivamente le varie fasi del lavoro. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati.
Il corso si svolgerà in uno dei luoghi più suggestivi dell'incantevole borgo di Santarcangelo, a pochi chilometri da Rimini. Per chi lo desidera sarà possibile soggiornare presso la Foresteria del Convento (più sotto tutte le informazioni).

Programma del corso:
- introduzione storico-tecnica all'eco-printing;
- illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni;
- riconoscimento e raccolta di piante locali nell'orto del Convento;
- posizionamento dei vegetali sui tessuti, piegature e legature base;
- stampe in chiaro;
- stampe in scuro;
- stampe in bagno colore;
- apertura dei pezzi stampati con commento e conclusioni.

Costo del corso: Euro 120,00 iva e *parte dei materiali inclusi

Numero minimo partecipanti: 10
Numero massimo partecipanti: 15
Materiali forniti: vegetali, supporti, filati, tutta l'attrezzatura, *piccoli campioni di tessuto in lana e seta, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, *pezzi di tessuti assortiti in lana e seta naturale non tinta (dimensioni ca. 20x20 cm. oppure piccole strisce) per realizzare prove di stampa su pezzi più grandi rispetto a quelli messi a disposizione dall’insegnate (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione). N.B.: chi lo desidera potrà acquistare pezze di tessuto direttamente dall'insegnate.

Per il pranzo: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede del corso.
Iscrizione obbligatoria entro mercoledì 27 settembre scrivendo a  michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato con allegata ricevuta di versamento di un acconto di euro 50 sul c/c intestato a  Michela Pasini, IBAN IT59T0538724207000001009998 causale “iscrizione corso base eco-printing 1 ottobre 2016”. Il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso.

Per che avesse necessità di alloggio:
La Foresteria del Convento, Convento SS. Caterina e Barbara – Monastero Figlie Immacolata
Via Dei Signori 2, Santarcangelo di Romagna (RN)
tel. 0541626177
info@laforesteriadelconvento.it


le meravigliose foglie autunnali si (s)posano sulla lana....


foglie di quercia

l'attesa....

appena usciti dalla pentola....

gli ultimi scampoli estivi e le prime brezze autunnali: elicriso e robbia su lana

e questa è un'immagine dell'orto del Convento nel quale passeggeremo in cerca di piante....


mercoledì 9 marzo 2016

CORSO BASE DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA E SETA, 30 aprile 2016, Rimini

orari: dalle 9.30 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)
dove: ReeDoLab, Via A. Bertola 86, Rimini

La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti.  I partecipanti apprenderanno le conoscenze base per realizzare splendide stampe su tessuti in lana e seta sperimentando attivamente le varie fasi del lavoro. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati.

Programma del corso:
 - introduzione storico-tecnica all'eco-printing;
 - illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni;
 - posizionamento dei vegetali sui tessuti, piegature e legature base;
 - stampe in chiaro;
 - stampe in scuro;
 - stampe in bagno colore.

Costo del corso: Euro 120, 00 iva e *parte dei materiali inclusi

Numero minimo partecipanti: 6
Numero massimo partecipanti: 8
Materiali forniti: vegetali, supporti, filati, attrezzatura, *piccoli campioni di tessuto in lana e seta, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, *pezzi di tessuti assortiti in lana e seta naturale non tinta (dimensioni ca. 20x20 cm. oppure piccole strisce) per realizzare prove di stampa su pezzi più grandi rispetto a quelli messi a disposizione dall’insegnate (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione).
Per il pranzo della domenica: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede del corso.


Iscrizione obbligatoria scrivendo a michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata versando un acconto di euro 40. Il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso.







CORSO INTENSIVO DI TINTURA E STAMPA NATURALE - Tecniche shibori ed eco-printing (30 ore)

11, 12, 18, 19 aprile dalle 10 alle 18 (con breve pausa pranzo)
Durata: 30 ore, 2 lezioni a settimana (lunedì e martedì)

Per la partecipazione a questo modulo è richiesta una conoscenza minima della tecnica di tintura naturale base (mordenzatura ed estrazione dei colori dalle piante) e conoscenza base dei tessuti. Potrà essere richiesto di eseguire a casa la tintura e la mordenzatura di alcuni tessuti.
Obiettivi
Apprendimento delle tecniche base shibori con manipolazione dei tessuti per ottenere effetti di tintura a riserva; apprendimento delle tecniche eco-printing (stampa vegetale su tessuto).
Programma del corso:
-         tecniche shibori: manipolazione del tessuto attraverso piegature, legature, cuciture su tessuti neutri e già tinti;
-         tintura a riserva dei tessuti con indaco e bagni colore;
-         sovrapposizioni di colore;
-         preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario;
-         introduzione all’eco-printing; tecniche di tintura e mordenzatura alternative;
-         riconoscimento e raccolta dei vegetali presso un parco della zona (compatibilmente alle condizioni atmosferiche);
-         posizionamento dei vegetali sui tessuti, piegature e legature base;
-         stampe in bagno colore, stampe in scuro, stampe in chiaro, viraggi, effetti speciali;
-         apertura dei pezzi stampati con commento e conclusioni.

Numero minimo partecipanti: 6
Numero massimo partecipanti: 8
Prezzo: 330 euro iva e *parte dei materiali inclusi
*Materiali a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, aghi, forbici, tessuti assortiti – piccoli pezzi – in lana, seta, cotone, lino e canapa (maggiori informazioni saranno fornite al momento dell’iscrizione).

Iscrizione obbligatoria entro lunedì 4 aprile scrivendo a michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata versando un acconto di euro 100, il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso.








Corso di tintura naturale di cotone, lino e canapa, Rimini 16 e 17 aprile 2016


orari: sabato 16 aprile dalle 15 alle 18 e domenica 17 dalle 10 alle 17 (con breve pausa pranzo)
dove: ReeDoLab, Via A. Bertola 86, Rimini

Il corso è rivolto a coloro che desiderano approfondire la tintura naturale delle fibre vegetali, le quali richiedono una particolare preparazione che verrà mostrata passo a passo. Durante l’attività verranno mostrate piante comuni e piante esotiche fornendo una panoramica su ciò che si può ottenere con la natura. I partecipanti, sperimentando personalmente i vari passaggi, realizzeranno 5/6 tinture su campioncini di filato e tessuto con piante tintorie, piante comuni e piante esotiche; tale campionario resterà loro patrimonio e sarà punto di partenza per future sperimentazioni.

Programma del corso:

Sabato pomeriggio:
- introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
- origini e caratteristiche di cotone, lino, canapa e di altre fibre vegetali;
- mordenzatura (fissaggio) delle fibre vegetali;
- tinture a mordente e tinture dirette;
- introduzione alle principali piante tintorie e alle piante comuni;
- estrazione del colore dalle piante.
Domenica mattina:
- preparazione dei bagni colore con i decotti ottenuti il sabato;
- tinture a freddo e tinture a caldo;
- visione del campionario di colori naturali con approfondimento storico sulle piante ed i loro colori;
 - le piante: quando raccoglierle, dove, come conservarle;
- approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa.
Domenica pomeriggio:
- tintura con indaco;
- sovrapposizioni di colore;
- preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.

Costo del corso: Euro 120, 00 iva e materiali inclusi

Numero minimo partecipanti: 8
Numero massimo partecipanti: 12

Materiali forniti: attrezzatura, piante tintorie, bibliografia, filati e tessuti per il campionario di tinture.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici.
Per il pranzo della domenica: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede del corso.

Iscrizione obbligatoria entro il 12 aprile scrivendo a michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata versando un acconto di euro 40, il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso.


giovedì 21 gennaio 2016

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA (filato, tessuto, feltro)

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA (filato, tessuto, feltro) 
sabato 13 e domenica 14 febbraio 2016 presso REEDOLAB, Via Bertola 86 Rimini
orari: 15-18 sabato, 10-17 domenica (con breve pausa pranzo)
L’antica e quanto mai attuale arte della tintura naturale rivive in un fine settimana all’insegna del colore e della scoperta di una tecnica con la quale realizzare capi unici ed ecologici. Il corso ha l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti e le competenze per creare splendidi colori dalle piante in tutta sicurezza. Durante l’attività verranno mostrate piante comuni e piante esotiche accanto al campionario di colori realizzato da Michela Pasini, in maniera da fornire una panoramica su ciò che si può ottenere con la natura. Ogni partecipante, sperimentando personalmente i vari passaggi, realizzerà un campionario di ca. 6/7 tinture su filato di lana, campionario che sarà punto di partenza per future sperimentazioni nel segno del colore naturale.



Programma del corso:
Sabato pomeriggio:
·        introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
·        la lana e le sue caratteristiche;
·        introduzione alle principali piante tintorie;
·        tintura a mordente: preparazione delle matasse di lana alla tintura;
·        tintura con tannini o tintura diretta;
·        estrazione del colore dalle piante.
Domenica mattina:
·        preparazione dei bagni colore con i decotti ottenuti il sabato;
·        tinture a freddo e tinture a caldo;
·        visione del campionario con approfondimento storico sulle piante ed i loro colori;
·        approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa;
Domenica pomeriggio:
·        risciacquo delle matasse tinte ed asciugatura;
·        dimostrazione di tintura al tino con indaco da guado;
·        sovrapposizioni di colore;
·        preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.

Minimo 8 massimo 12 partecipanti

Quota di partecipazione: euro 120,00 a partecipante iva inclusa, materiali inclusi

materiali forniti: filato e tessuto in lana, piante tintorie, attrezzatura varia, bibliografia.


materiali da portare: guanti e grembiule o abiti da lavoro, carta e penna.

Iscrizione obbligatoria entro il 9 febbraio a Michela Pasini, cell. 328/0709687, michelapasini@libero.it oppure prenotareedolab@gmail.com.
L’iscrizione dovrà essere confermata versando un acconto sul c/c intestato a  Michela Pasini del quale verranno forniti tutti i dati non appena sarà raggiunto il numero minimo di partecipanti.
Per informazioni sui contenuti del corso: Michela Pasini, cell. 328/0709687, michelapasini@libero.it

mercoledì 16 dicembre 2015

ROSSO DI ROBBIA A MATRIOSKA#8


MATRIOSKA #8

18.19.20 dicembre 2015
ALA MODERNA MUSEO (ex ospedale civile)
Via L. Tonini 1, Rimini

venerdì 18 dicembre dalle 17 alle 23
sabato 19 dicembre dalle 11 alle 23
domenica 20 dicembre dalle 11 alle 21

Rosso di Robbia sarà presente anche quest'anno a Matrioška Lab Store, l’evento per chi in Romagna produce con le proprie mani pezzi unici di design. Per l'occasione verranno presentati alcuni capi unici creati in collaborazione con la sartoria riminese ReeDoLab realizzati mixando tessuti stampati a mano e pezzi vintage.
ingresso valido per i tre giorni: 3 euro
Tutto il programma su www.matrioskalabstore.it








venerdì 6 novembre 2015

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNICHE BASE SHIBORI, 21-22 novembre, Rimini

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNICHE BASE SHIBORI
a cura di Michela Pasini, Rosso di Robbia Colori Naturali

quando: sabato 21 novembre dalle 15 alle 18 e domenica 22 novembre dalle 9.30 alle 16.30 (con breve pausa pranzo)
dove: Associazione Lablab, Via Montalbano 8, Rimini



La seta, materiale tra i più nobili e pregiati, è la protagonista di questo corso che ha l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti e le competenze per creare splendidi colori dalle piante in completa sicurezza. Oltre alle tinte piene ottenute dalle piante, sarà possibile apprendere le basi della tecnica shibori, antica arte giapponese che prevede la manipolazione del tessuto per ottenere magnifici effetti di tintura a riserva. Durante l’attività verranno mostrate piante comuni e piante esotiche fornendo una panoramica su ciò che si può ottenere con la natura. I partecipanti, sperimentando personalmente i vari passaggi, realizzeranno 5/6 tinture con piante tintorie, piante comuni e piante esotiche, più alcuni piccoli campioni di tessuto tinto a riserva; tale campionario resterà loro patrimonio e sarà punto di partenza per future sperimentazioni.

Programma del corso:

Sabato pomeriggio:
- introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
- la seta: origini e caratteristiche;
- introduzione alle principali piante tintorie;
- tinture a mordente e tinture dirette;
- riconoscimento e raccolta di piante locali (compatibilmente con le condizioni atmosferiche);
- estrazione del colore dalle piante.
Domenica mattina:
- preparazione dei bagni colore con i decotti ottenuti il sabato;
- tinture a freddo e tinture a caldo;
- tecniche base shibori: manipolazione del tessuto attraverso piegature, legature, cuciture;
- visione del campionario di colori naturali con approfondimento storico sulle piante ed i loro colori;
- approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa.
Domenica pomeriggio:
- tintura a riserva dei tessuti con indaco;
- sovrapposizioni di colore;
- preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.

Costo del corso: Euro 120.00.

Numero minimo partecipanti: 8
Numero massimo partecipanti: 12

Materiali forniti: attrezzatura, piante tintorie, tessuti in seta per il campionario di tinture.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, aghi, piccoli pezzi di tessuti assortiti in seta naturale non tinta (dimensioni ca. 20x20 cm. oppure piccole strisce) per realizzare il campionario shibori (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione). Chi ha difficoltà a reperire i tessuti potrà acquistarli direttamente dalla docente.

Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 18 novembre scrivendo a michelapasini@libero.it o chiamando il  cell. 328/0709687 (Michela).
L’iscrizione dovrà essere confermata versando un acconto sul c/c intestato a  Michela Pasini del quale verranno forniti tutti i dati non appena sarà raggiunto il numero minimo di partecipanti.

Per il pranzo della domenica: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede del corso.
Per chi viene da fuori: possibilità di pernottare all’interno della sede del corso contattando l’Associazione Lablab ai seguenti recapiti: cell. 3393114793 (Giovanna Tiraferri), mail associazione.lablab@gmail.com (qui il sito dell’Associazione Lablab con le indicazioni stradali http://www.associazionelablab.com/it/contatti-lablab.php).

sabato 23 maggio 2015

PROSSIMI CORSI DI STAMPA VEGETALE SU TESSUTO (ECO-PRINTING)

30-31 maggio 2015
CORSO BASE DI ECO-PRINTING: CONFEZIONA E TINGI UN TOP PER L'ESTATE. 
presso REE DO LAB, Via Bertola, RIMINI
sabato 30 maggio ore 10-13 e 16-19: eco-printing a cura di Michela Pasini
domenica 31 maggio ore 10-13 e 15-18: confezione di un top a cura di Cristiana Curreli
Iscrizione obbligatoria scrivendo a: prenotareedolab@gmail.com
Maggiori informazioni: http://www.reedo.it/dsp.php?s=p&lng=i&id=177




6 GIUGNO 2015
CORSO BASE DI ECO-PRINTING, CERVETERI (RM)
Il corso è realizzato nell'ambito della manifestazione Erbacce e dintorni - Castello del Sasso (Cerveteri) 6-7-giugno 2015
Stampa vegetale su tessuto con riconoscimento e raccolta delle piante. Durata (tra passeggiata alla ricerca delle erbe e tintura: 6 ore 10.00-13.00 pausa pranzo 15.00-18.00). Numero massimo di partecipanti: 12 (minimo 8).
La prenotazione è obbligatoria e va fatta a michelapasini@libero.it o al 328/0709687 entro il 1 giugno
Info sul corso: https://www.facebook.com/events/1640131159539298/
info sull'evento: http://www.semilune.it/erbacce-e-dintorni




4-5 LUGLIO 2015
CORSO INTENSIVO DI ECO-PRINTING, NAVELLI (AQ)
Il corso residenziale si terrà presso l'Ostello sul Tratturo; sarà dedicato alla stampa di seta, lana, cotone, lino, canapa, con riconoscimento e raccolta in loco dei vegetali. Qui la scheda completa del corso: https://ostellosultratturo.files.wordpress.com/2015/01/informazioni-stampa-naturale-su-tessuto.pdf

giovedì 19 febbraio 2015

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNICHE BASE SHIBORI, CESENA, 28 FEBBRAIO-1 MARZO 2015

La seta, materiale tra i più nobili e pregiati, è la protagonista di questo corso che ha l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti e le competenze per creare splendidi colori dalle piante in completa sicurezza. Oltre alle tinte piene ottenute dalle piante, sarà possibile apprendere le basi della tecnica “shibori”, antica arte giapponese che prevede la manipolazione del tessuto per ottenere magnifici effetti di tintura a riserva. Durante l’attività verranno mostrate piante comuni e piante esotiche fornendo una panoramica su ciò che si può ottenere con la natura. I partecipanti, sperimentando personalmente i vari passaggi, realizzeranno 5/6 tinture con piante tintorie, piante comuni e piante esotiche, più alcuni piccoli campioni di tessuto tinto a riserva; tale campionario resterà loro patrimonio e sarà punto di partenza per future sperimentazioni.




Orari: sabato ore 15-18 e domenica ore 10-17 (con breve pausa pranzo)

Programma del corso:
Sabato pomeriggio:
- introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
- la seta: origini e caratteristiche;
- introduzione alle principali piante tintorie;
- tinture a mordente e tinture dirette;
- estrazione del colore dalle piante.

Domenica mattina:
- preparazione dei bagni colore con i decotti ottenuti il sabato;
- tinture a freddo e tinture a caldo;
- tecniche base shibori: manipolazione del tessuto attraverso piegature, legature, cuciture;
- visione del campionario di colori naturali con approfondimento storico sulle piante ed i loro colori;
- approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa;

Domenica pomeriggio:
- tintura a riserva dei tessuti;
- sovrapposizioni di colore;
- preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.

Costo del corso: Euro 120.00.

Numero minimo partecipanti: 8
Numero massimo partecipanti: 12

Materiali forniti: attrezzatura varia, piante tintorie, tessuti in seta per il campionario di tinture

Materiale a carico dei corsisti: piccoli pezzi di tessuti assortiti in seta per realizzare il campionario shibori (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione)

Prenotazione obbligatoria entro il 23 febbraio scrivendo a michelapasini@libero.it oppure tuttotornabottegaartigiana@gmail.com o telefonando al 328/0709687.

L’iscrizione dovrà essere confermata versando un acconto di euro 30,00 sul c/c di cui forniremo tutti i dati appena avremo raggiunto il numero minimo di partecipanti.

venerdì 19 dicembre 2014

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA 24-25 GENNAIO 2015



... per cominciare bene l'anno nuovo...

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA (FILATO)
Docente: Michela Pasini, Presidente Associazione Colori Naturali Rosso di Robbia

sabato 24 gennaio 2014 ore 15-18
e domenica 25 gennaio 2014 ore 10-17 (con breve pausa pranzo)
dove: Associazione Arbor Vitae, Viale R. baldini 15 Rimini


tutte le sfumature del rosso con le radici di robbia (Rubia tinctorum L.)


L’antica e quanto mai attuale arte della tintura naturale rivive in un fine settimana all’insegna del colore e della scoperta di una tecnica con la quale realizzare capi unici ed ecologici. Il corso ha l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti e le competenze per creare splendidi colori dalle piante in tutta sicurezza. Durante l’attività verranno mostrate piante comuni e piante esotiche accanto al campionario di colori realizzato da Michela Pasini, in maniera da fornire una panoramica su ciò che si può ottenere con la natura. Ogni partecipante, sperimentando personalmente i vari passaggi, realizzerà un campionario di ca. 6/7 tinture su filato di lana, campionario che sarà punto di partenza per future sperimentazioni nel segno del colore naturale.

Programma del corso:
Sabato pomeriggio, ore 15-18:
-          introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
-          la lana e le sue caratteristiche;
-          introduzione alle principali piante tintorie;
-          tintura a mordente: preparazione delle matasse di lana alla tintura;
-          tintura con tannini o tintura diretta;
-          estrazione del colore dalle piante.
Domenica mattina:
-          preparazione dei bagni colore con i decotti ottenuti il sabato;
-          tinture a freddo e tinture a caldo;
-          visione del campionario dell’Associazione con approfondimento storico sulle piante ed i loro colori;
-          approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa;
Domenica pomeriggio:
-          risciacquo delle matasse tinte ed asciugatura;
-          dimostrazione di tintura con indaco da guado (Isatis tinctoria L.);
-          dimostrazione di tintura al tino con indaco da guado;
-          sovrapposizioni di colore;
-          preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.

Minimo 8 massimo 12 partecipanti


Quota di partecipazione: 100 euro + (tessera associativa)

Materiali forniti: filato e tessuto in lana, piante tintorie, attrezzatura varia, bibliografia.
Materiali da portare: guanti e grembiule o abiti da lavoro, carta e penna.

Iscrizione obbligatoria entro il 19 gennaio telefonando allo 0541/24822 o scrivendo a segreteria@centroarborvitae.it
Conferma dell'iscrizione versando un acconto di euro 30 sul c/c dell'Associazione Arbor Vitae