Perché rossodirobbia? Perche rosso è il colore della vita

www.colorinaturali.com
tel. 328/0709687
mail: michelapasini@libero.it
pagina facebook: https://www.facebook.com/rossodirobbia/
I prodotti di Rosso di Robbia (abbigliamento e accessori, filati, tessuti) sono in vendita nella vetrina della pagina facebook Rosso di Robbia, presso il laboratorio di Poggio Berni (Rimini) su appuntamento (per info: michelapasini@libero.it), presso Il Papavero a Rovereto (TN), piazza Malfatti 13, oppure durante gli eventi segnalati.

Corsi individuali di stampa vegetale su tessuto (ecoprinting), tintura naturale, shibori.

Corsi personalizzati.

Corsi a domicilio.

Per informazioni sui contenuti dei corsi e sui programmi: Michela Pasini, cell. 328/0709687, michelapasini@libero.it


lunedì 25 settembre 2017

CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA

28-29 ottobre 2017
CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA
orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)
dove: Poggio Berni (Rimini), Laboratorio di Rosso di Robbia
Corso adatto anche ai principianti

le foglie, protagoniste delle stampe autunnali


Torna a grande richiesta il Corso intensivo di stampa vegetale, ora nella versione autunnale!
La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza con metodi ecologici. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti.  I partecipanti apprenderanno le conoscenze per realizzare splendide stampe su tessuti in lana, seta, cotone, lino e canapa a partire dal fissaggio (mordenzatura) fino alla stampa, sperimentando attivamente tutte le varie fasi del lavoro. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati e verrà rilasciato attestato di partecipazione e bibliografia.



Programma del corso:
- introduzione storico-tecnica all'eco-printing: origini, diffusione, differenze e vantaggi rispetto alla tintura tradizionale;
- illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni;
- passeggiata per il riconoscimento e la raccolta di piante locali che verranno utilizzate per la stampa;
- le piante: quando raccoglierle, come conservarle, come utilizzarle in tintura e in stampa vegetale;
- il fissaggio del colore: mordenzature ecologiche tradizionali ed innovative di fibre animali e fibre vegetali;
- i vari metodi di estrazione del colore dalle piante per ottenere i bagni colore;
-tecniche di stampa: i vari tipi di supporto; posizionamento delle piante sui tessuti; piegature; legature;
- i vari metodi di cottura delle stampe;
- realizzazione di stampe in bagno colore, stampe in scuro, stampe in chiaro;
- stampe su tessuti già tinti;
- viraggi, effetti speciali;
- stampe eco-printing e tinture a riserva (shibori);
- come riciclare il materiale vegetale usato ed i bagni esausti (di cottura, mordenzatura, bagni colore, acque di lavaggio);
- le buone norme per tingere in tutta sicurezza anche in casa propria;
- lavaggio e manutenzione dei tessuti stampati;
- confronto collettivo sulle stampe realizzate e conclusioni.

Numero massimo partecipanti: 15
Materiali forniti: vegetali, supporti, filati, attrezzatura, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, *pezzi di tessuti assortiti in lana, seta, cotone, lino e canapa naturale non tinte opportunamente lavate (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione).
Iscrizione obbligatoria scrivendo a  michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato (da richiedere a michelapasini@libero.it) con allegata ricevuta di versamento di un acconto, il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso. In caso di annullamento del corso da parte dell’insegnante la quota versata sarà rimborsata. Per i pranzi: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede dei corsi

Nessun commento:

Posta un commento