Perché rossodirobbia? Perche rosso è il colore della vita

www.colorinaturali.com
tel. 328/0709687
mail: michelapasini@libero.it
pagina facebook: Rosso Di Robbia
I prodotti di Rosso di Robbia (abbigliamento e accessori, filati, tessuti) sono in vendita presso il laboratorio di Poggio Berni (RN) su appuntamento (per info: michelapasini@libero.it) oppure durante gli eventi segnalati.

CORSI E LABORATORI 2017

I corsi , salvo diversa indicazione, si terranno presso il laboratorio di Rosso di Robbia a Poggio Berni (prov. Rimini). Per informazioni sui contenuti dei corsi e sui programmi: Michela Pasini, cell. 328/0709687, michelapasini@libero.it

CORSO BASE DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA E SETA (un giorno)

9 settembre: Maniago (Pordenone), Associazione Le Arti Tessili;

CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA (due giorni)

28-29 ottobre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA

21 ottobre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

CORSO DI TINTURA NATURALE DI COTONE, LINO E CANAPA

4 novembre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNCICHE SHIBORI

18 novembre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

martedì 14 gennaio 2014

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA (filato, tessuto e cardato), FAENZA, 25 E 26 GENNAIO 2014

L’Associazione Colori Naturali Rosso di Robbia in collaborazione con l’Associazione Culturale E.spazio 23 di Faenza organizza il
 
CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA (FILATO, TESSUTO E CARDATO)

sabato 25 gennaio 2014 ore 15-18
e domenica 26 gennaio 2014 ore 10-13 e 14-17
dove: l’Associazione Culturale E.spazio 23, Via Monsignor Battaglia 23, FAENZA (RA)

                                lana Gentile di Puglia tinta con radici di robbia (Rubia tinctorum L.)

L’antica e quanto mai attuale arte della tintura naturale rivive in un fine settimana all’insegna del colore e della scoperta di una tecnica con la quale realizzare capi unici ed ecologici. Il corso ha l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti e le competenze per creare splendidi colori dalle piante in tutta sicurezza. Durante l’attività verranno mostrate piante comuni e piante esotiche accanto al campionario di colori realizzato dall’Associazione, in maniera da fornire una panoramica su ciò che si può ottenere con la natura. Ogni partecipante, sperimentando personalmente i vari passaggi, realizzerà un campionario di ca. 6/7 tinture su lana filata e cardata e su tessuto di lana, campionario che sarà punto di partenza per future sperimentazioni nel segno del colore naturale.

Programma del corso:
Sabato pomeriggio, ore 15-18:
- introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
- la lana e le sue caratteristiche: presentazione di alcune lane italiane a filiera corta;
- introduzione alle principali piante tintorie;
- tintura a mordente: preparazione delle matasse di lana alla tintura;
- tintura con tannini o tintura diretta;
- estrazione del colore dalle piante.
Domenica mattina ore 10-13:
- preparazione dei bagni colore con i decotti ottenuti il sabato;
- tinture a freddo e tinture a caldo;
- visione del campionario dell’Associazione con approfondimento storico sulle piante ed i loro colori;
- approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa;
Domenica pomeriggio ore 14-17:
- risciacquo delle matasse tinte ed asciugatura;
- approfondimento sul guado (Isatis tinctoria L.);
- dimostrazione di tintura al tino con indaco da guado;
- sovrapposizioni di colore;
- preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.
 

 lana Sopravissana tinta con reseda (Reseda luteola L.) e, in verde, reseda + guado (Isatis tinctoria L.)
 lana Gentile di Puglia tinta con legno campeggio (Haematoxylon campechianum)

Costo del corso: Euro 120 comprensive di tutti i materiali e della quota di iscrizione all’Associazione. Portare solo guati, grembiule, carta e penna!!
 
Prenotazione obbligatoria a:
laboratorioestudio@gmail.com, 339/4400709 (Andrea) o 338/2413921 (Mariapia)
Il corso parte con un minimo di 8 iscritti (massimo 10)

Nessun commento:

Posta un commento