Perché rossodirobbia? Perche rosso è il colore della vita

www.colorinaturali.com
tel. 328/0709687
mail: michelapasini@libero.it
pagina facebook: Rosso Di Robbia
I prodotti di Rosso di Robbia (abbigliamento e accessori, filati, tessuti) sono in vendita presso il laboratorio di Poggio Berni (RN) su appuntamento (per info: michelapasini@libero.it) oppure durante gli eventi segnalati.

CORSI E LABORATORI 2017

I corsi , salvo diversa indicazione, si terranno presso il laboratorio di Rosso di Robbia a Poggio Berni (prov. Rimini). Per informazioni sui contenuti dei corsi e sui programmi: Michela Pasini, cell. 328/0709687, michelapasini@libero.it

CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA (due giorni)

2-3 dicembre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNCICHE SHIBORI

18 novembre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

lunedì 6 novembre 2017

CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA, 2-3 dicembre 2017

orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)
dove: Poggio Berni (Rimini), Laboratorio di Rosso di Robbia
Corso adatto anche ai principianti

stampe su lana

La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza con metodi ecologici. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti.  I partecipanti apprenderanno le conoscenze per realizzare splendide stampe su tessuti in lana, seta, cotone, lino e canapa a partire dal fissaggio (mordenzatura) fino alla stampa, sperimentando attivamente tutte le varie fasi del lavoro. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati e verrà rilasciato attestato di partecipazione e bibliografia.

 

Programma del corso:
- introduzione storico-tecnica all'eco-printing: origini, diffusione, differenze e vantaggi rispetto alla tintura tradizionale;
- illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni;
- passeggiata per il riconoscimento e la raccolta di piante locali che verranno utilizzate per la stampa;
- le piante: quando raccoglierle, come conservarle, come utilizzarle in tintura e in stampa vegetale;
- il fissaggio del colore: mordenzature ecologiche tradizionali ed innovative di fibre animali e fibre vegetali;
- i vari metodi di estrazione del colore dalle piante per ottenere i bagni colore;
-tecniche di stampa: i vari tipi di supporto; posizionamento delle piante sui tessuti; piegature; legature;
- i vari metodi di cottura delle stampe;
- realizzazione di stampe in bagno colore, stampe in scuro, stampe in chiaro;
- stampe su tessuti già tinti;
- viraggi, effetti speciali;
- stampe eco-printing e tinture a riserva (shibori);
- come riciclare il materiale vegetale usato ed i bagni esausti (di cottura, mordenzatura, bagni colore, acque di lavaggio);
- le buone norme per tingere in tutta sicurezza anche in casa propria;
- lavaggio e manutenzione dei tessuti stampati;
- confronto collettivo sulle stampe realizzate e conclusioni.

stampa su jersey di cotone biologico, foglia di lampone


radici di robbia stampate su lino

Numero massimo partecipanti: 15
Materiali forniti: vegetali, supporti, filati, attrezzatura, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, *pezzi di tessuti assortiti in lana, seta, cotone, lino e canapa naturale non tinte opportunamente lavate (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione).
Iscrizione obbligatoria scrivendo a  michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato con allegata ricevuta di versamento di un acconto. Il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso. In caso di annullamento del corso da parte dell’insegnante la quota versata sarà rimborsata. Per i pranzi: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede dei corsi.


foglia di rosa stampata su lana




mercoledì 25 ottobre 2017

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNICHE SHIBORI

Sabato 18 novembre 2017
CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNICHE SHIBORI
orari: 9-19 (con breve pausa pranzo)
dove: POGGIO BERNI (RIMINI), Laboratorio di Rosso di Robbia

Itajime e Mokume Shibori con bucce di cipolla e melagrana

La seta, materiale tra i più nobili e pregiati, è la protagonista di questo corso che ha l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti e le competenze per creare splendidi colori dalle piante in completa sicurezza. Oltre alle tinte piene ottenute dalle piante, sarà possibile apprendere le basi della tecnica shibori, antica arte giapponese che prevede la manipolazione del tessuto per ottenere magnifici effetti di tintura a riserva. Durante l’attività verranno mostrate piante comuni e piante esotiche fornendo una panoramica su ciò che si può ottenere con la natura. I partecipanti, sperimentando personalmente i vari passaggi, realizzeranno 5/6 tinture su campioncini di tessuto con piante tintorie, piante comuni e piante esotiche, più alcuni piccoli campioni di tessuto tinto a riserva; tale campionario resterà loro patrimonio e sarà punto di partenza per future sperimentazioni.

 Itajime Shibori con bucce di melagrana su shantung di seta

Programma del corso:
-         introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
-         la seta: origini e caratteristiche;
-         introduzione alle principali piante tintorie e alle piante comuni;
-         mordenzatura della seta: tinture a mordente e tinture dirette;
-         estrazione del colore dalle piante;
-         preparazione dei bagni colore;
-         tinture a freddo e tinture a caldo;
-         tecniche base shibori: manipolazione del tessuto attraverso piegature, legature, cuciture;
-         approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa;
-         tintura a riserva dei tessuti con indaco;
-         sovrapposizioni di colore;
-         preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.

Te-Kumo Shibori con bucce di cipolla


Itajime, Kumo, Mokume Shibori su seta e lana con bucce di cipolla e di melagrana

Numero massimo partecipanti: 15
Materiali forniti: attrezzatura, piante tintorie, bibliografia, tessuti in seta per il campionario di tinture. Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, aghi, *piccoli pezzi di tessuti assortiti in seta naturale non tinta per realizzare il campionario shibori (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione). Chi ha difficoltà a reperire i tessuti potrà acquistarli direttamente dalla docente.

Iscrizione obbligatoria scrivendo a michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato con allegata ricevuta di versamento di un acconto  sul c/c intestato a  Michela Pasini. Il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso. Per il pranzo: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede del corso.

venerdì 6 ottobre 2017

Torna "Naturale Eco & Chic", per uno stile di vita sostenibile, sabato 7 e domenica 8 ottobre

Sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017, ore 10-19

NATURALE ECO E CHIC

Cognento (Modena), Villa Forni, Strada Cognento 127



MOSTRA - MERCATO PER UNO STILE DI VITA SOSTENIBILE
ingresso gratuito


Torna uno degli eventi più belli della stagione nella versione autunnale e Rosso di Robbia ci sarà con tutti i nuovi filati (cashmere, lana merinos extrafine, seta, cammello, alpaca ecc...) e la nuova linea di abbigliamento e accessori tutto rigorosamente naturale.
Ecco cosa troverete inoltre a Naturale: calzature, scarpe e borse in canapa, profumi e cosmetici naturali, saponi e candele artigianali, gioielli, stole, cappelli e accessori, abbigliamento bimbi, home decor in legno, piante, cioccolato artigianale, pane e delizie di farro e tanto altro, tutto rigorosamente artigianale e naturale. Momenti speciali: sabato ore 17.30 aperitivo gratuito per tutti; domenica dalle ore 10 spettacolo itinerante. Installazione di yarn bombing nel parco della villa. Durante la manifestazione sarà attivo il catering con menù a tema per colazione, pranzo e aperitivo.




lunedì 25 settembre 2017

CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA

28-29 ottobre 2017
CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA
orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)
dove: Poggio Berni (Rimini), Laboratorio di Rosso di Robbia
Corso adatto anche ai principianti

le foglie, protagoniste delle stampe autunnali


Torna a grande richiesta il Corso intensivo di stampa vegetale, ora nella versione autunnale!
La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza con metodi ecologici. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti.  I partecipanti apprenderanno le conoscenze per realizzare splendide stampe su tessuti in lana, seta, cotone, lino e canapa a partire dal fissaggio (mordenzatura) fino alla stampa, sperimentando attivamente tutte le varie fasi del lavoro. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati e verrà rilasciato attestato di partecipazione e bibliografia.



Programma del corso:
- introduzione storico-tecnica all'eco-printing: origini, diffusione, differenze e vantaggi rispetto alla tintura tradizionale;
- illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni;
- passeggiata per il riconoscimento e la raccolta di piante locali che verranno utilizzate per la stampa;
- le piante: quando raccoglierle, come conservarle, come utilizzarle in tintura e in stampa vegetale;
- il fissaggio del colore: mordenzature ecologiche tradizionali ed innovative di fibre animali e fibre vegetali;
- i vari metodi di estrazione del colore dalle piante per ottenere i bagni colore;
-tecniche di stampa: i vari tipi di supporto; posizionamento delle piante sui tessuti; piegature; legature;
- i vari metodi di cottura delle stampe;
- realizzazione di stampe in bagno colore, stampe in scuro, stampe in chiaro;
- stampe su tessuti già tinti;
- viraggi, effetti speciali;
- stampe eco-printing e tinture a riserva (shibori);
- come riciclare il materiale vegetale usato ed i bagni esausti (di cottura, mordenzatura, bagni colore, acque di lavaggio);
- le buone norme per tingere in tutta sicurezza anche in casa propria;
- lavaggio e manutenzione dei tessuti stampati;
- confronto collettivo sulle stampe realizzate e conclusioni.

Numero massimo partecipanti: 15
Materiali forniti: vegetali, supporti, filati, attrezzatura, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, *pezzi di tessuti assortiti in lana, seta, cotone, lino e canapa naturale non tinte opportunamente lavate (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione).
Iscrizione obbligatoria scrivendo a  michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato (da richiedere a michelapasini@libero.it) con allegata ricevuta di versamento di un acconto, il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso. In caso di annullamento del corso da parte dell’insegnante la quota versata sarà rimborsata. Per i pranzi: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede dei corsi

giovedì 7 settembre 2017

Si ricomincia alla grande!!! Anticipazione dei prossimi eventi

L'estate giunge al termine e qui in laboratorio fervono i preparativi per i nuovi eventi che vedranno protagonisti i colori naturali di Rosso di Robbia. Ecco un'anteprima di quello che presenterò, vi aspetto!

23-24 settembre, FILO LUNGO FILO UN NODO SI FARA', mostra-mercato dell'artigianato tessile, Collegno (TO), Villaggio Leumann

Come ogni anno torna la manifestazione culturale dedicata al tessile artigianale di qualità, con un convegno e diverse esposizioni. Il sabato e la domenica presso il Villaggio Leumann - splendido esempio di archeologia industriale - si terrà l'attesissima mostra mercato dedicata al tessile in tutte le sue declinazioni. Rosso di Robbia presenterà i nuovi filati esclusivi - tra cui cashmere seta; cammello seta; alpaca Suri; cashmere lana; lana merinos extrafine; lana Appenninica; canapa filata a mano; seta tussah, ecc... - e i nuovi tessuti stampati e non, il tutto naturale e artigianale, dalla filatura alla tintura e alla stampa. Inoltre ci saranno alcuni capi ed accessori unici realizzati da Rosso con tessuti preziosi rigorosamente tinti e stampati a mano con colori estratti dalle piante. 
Qui il programma della manifestazione: http://www.villaggioleumann.it/filo_lungo_filo_2017.php

Rosso di Robbia a Filo lungo Filo edizioni precedenti
 

alcuni filati in preparazione: alpaca Suri e lana merinos tinte a mano con indaco naturale


23-24 settembre, GIARDINI D'AUTORE, mostra-mercato di giardinaggio, Rimini, Parco Federico Fellini.

Un weekend dedicato al giardino, alle piante, all’artigianato e al design. Oltre a vivaisti ed artigiani Giardini d’Autore è un appuntamento di richiamo per designer, architetti e paesaggisti, con l’obiettivo di offrire al suo pubblico tante idee e spunti per ripensare e vivere gli spazi verdi e la casa. Giardini d’Autore propone come ogni anno laboratori per adulti e bambini, incontri, dibattiti e conferenze sul tema del verde e del giardino.
Presso lo stand di Rosso di Robbia potrete trovare capi unici realizzati artigianalmente con tessuti naturali tinti e stampati a mano con colori vegetali: maglieria, abiti, accessori e tessile per la casa e il giardino.Qui il programma completo dell'evento: http://giardinidautore.net/


alcuni capi in preparazione



29-30 settembre e 1 ottobre, MANUALMENTE, IL SALONE DELLA CREATIVITA', Fiera di Cesena

Tre giorni dedicati a cucito e verde creativo, home decor, bijoux, ricamo, merletto, knitting, uncinetto, food and cake design, pittura, stamping, scrapbooking, découpage, recycled art e a tutte le tecniche manuali, da quelle più tradizionali alle più innovative. Un universo dove le tecniche sono tante e diverse, ma tutte accomunate dal piacere di esprimere il talento in tutta libertà. Anche in questa edizione Rosso vi aspetta nel suo stand con tutti i nuovi filati e tessuti e un ricco programma di attività ed una esposizione dedicata al recupero di una nostra risorsa locale, la lana di pecora AppenninicaDurante il salone, sarà allestita la mostra 'Terra e colori: la lana appenninica tra tradizione e modernità' dedicata a questa particolare tipologia di lana ed alle tinture naturali della nostra tradizione. Si potranno ammirare attrezzi per la lavorazione, le lane tinte e le piante, i manufatti (abbigliamento e accessori) con attente didascalie per apprendere la lavorazione dalla tosatura alla tintura. Non mancheranno le occasioni di incontro, grazie al knit cafè ‘Ma cosa ti sei messa in testa?’, in stile coiffeur anni ‘70, con tema il cappello in lana appenninica, ma rigorosamente con colori shock e naturaliAl knit cafè si potrà assistere a dimostrazioni di lavorazione a maglia gratuita aperte a tutti. Gradite ospiti del cafè, nel pomeriggio di sabato, le knitters della ‘Loggia del tacchino’, provenienti da tutta Italia, che terranno il loro raduno annuale proprio a Manualmente. Da non perdere le dimostrazioni della filatura a mano della lana appenninica a cura di Maria Joao Tavares, venerdì pomeriggio dalle 15, mentre domenica mattina, dalle 11 sarà la volta di Michela Pasini con la tintura naturale, mentre nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, Simonetta Ceccarelli ci dimostrerà come realizzare un cappellino in lana con i ferri circolari.
Qui il programma completo dell'evento e dei corsi: http://www.manualmente.it/cesena/presentazione
La mostra dell'edizione 2016
lana di Pecora Appenninica














mercoledì 16 agosto 2017

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA, SABATO 26 AGOSTO 2017

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA


docente:  

Michela Pasini , “Rosso di Robbia – Colori naturali”
26 Agosto 2017
dalle ore 10 alle 18
Porto Viro (Rovigo - ITALY)
presso spazi Centro giovanile S. Giusto

All'interno del ricco programma di RURAL LAB festival organizziamo un corso per imparare a tingere i filati con colori naturali ricavati direttamente della piante e dai fiori.
La docente Michela Pasini di Rosso di Robbia illustrerà tutti i passaggi e le piante utilizzabili e si realizzeranno con lei delle tinture su filato di lana naturale.
Il corso permetterà a chiunque di apprendere i principi della tintura naturale e terminare la giornata portandosi a casa la propria matassina tinta il giorno stesso.
Il corso si terrà nella cornice delle dune fossili di Porto Viro, all'interno della pineta che su di esse è posta, nel cuore della città e del Parco Veneto del Delta del Po.
 Perchè DUNE FOSSILI?
Siamo a Porto Viro (Rovigo), nel cuore di una delle principali cittadine del Delta del Po, distanti una decina di chilometri dal mare, situati nel cuore delle dune fossili presenti in città, ovvero dune sabbiose ricoperte da vegetazione che un tempo costituivano la linea di costa del mare Adriatico. Fossili, proprio perchè ci troviamo su sabbie antiche che erano un tempo spiagge e su cui scorreva la Via Popilia ai tempi dei Romani. Duemila anni di storia, dove il grande fiume con l'aiuto dell'uomo, ha plasmato gli spazi acquei marini, apportando detriti e accrescendo la pianura, che da allora ha dato forma al delta ed ha visto avanzare la terra verso il mare, lasciando alle sue spalle "monti di sabbia" ricoperti di vegetazione e di pinete.
 PROGRAMMA del corso:
·         introduzione alla tintura naturale: che cos’è, a quali fibre si applica, quali sono i procedimenti;
·         la lana e le sue caratteristiche;
·         passeggiata nella pineta per il riconoscimento e la raccolta di piante locali per la preparazione di alcuni bagni colore;
·         mordenzatura della lana;
·         estrazione del colore dalle piante;
·         tintura della lana mordenzata;
·         approfondimento sugli strumenti, l’attrezzatura e le buone norme per tingere in sicurezza anche in casa;
·         preparazione dei campioni e realizzazione delle schede-ricettario.

Quota di partecipazione: euro 100,00 a partecipante, materiali inclusi.
Materiali forniti: filato in lana, piante tintorie, mordenti, attrezzatura varia, bibliografia.
Materiali da portare: guanti e grembiule o abiti da lavoro, carta e penna.
Numero minimo partecipanti: 10; numero massimo partecipanti: 15
Iscrizione obbligatoria entro il 21 agosto contattando Michela Pasini 
l'iscrizione sarà valida solo inviando scheda di partecipazione e anticipo di 40,00 €.
 Per l’iscrizione scrivete a:  michelapasini@libero.it  o rurallabfestival@gmail.com.
Per informazioni sul corso: cell. 328/0709687 (Michela)    www.colorinaturali.com
Per informazioni su dove dormire: rurallabfestival@gmail.com

Il corso si svolge presso e con la collaborazione del Centro Giovanile S. Giusto.
Il corso è un evento collaterale del RURAL LAB FESTIVAL

Rural lab festival è patrocinato da:
Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po   /   Consorzio di Bonifica Delta del Po  / GAL Delta Po  /   comune di Porto Viro   /   comune di Ariano nel Polesine  /  comune di Taglio di Po

partner
Laboratorio-museo l’Ocarina / Gruppo Iniziativa per l’ambiente / associazione culturale Magnacharta  / Attivamente, cooperativa sociale onlus / Comitato cittadino Grillara / Parrocchia S. Basilio e S. Agostino, Ariano / Free Bikers / Ca’ Cornera, Dove il Po si fa cultura  /  Le Dune onlus  / REM

mercoledì 12 luglio 2017

CORSO INTENSIVO DI ECO-PRINTING (STAMPA VEGETALE SU TESSUTO) 19-20 AGOSTO 2017


19-20 agosto 2017
CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA
orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)
dove: Poggio Berni (Rimini), Laboratorio di Rosso di Robbia
Corso adatto anche ai principianti

La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare con metodi ecologici stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti. I partecipanti apprenderanno le conoscenze per realizzare splendide stampe su tessuti di origine sia vegetale che animale (cotone, lino, canapa, ortica, lana, seta, ecc..) a partire dal fissaggio (mordenzatura) fino alla stampa, sperimentando attivamente tutte le varie fasi del lavoro. Verranno insegnate metodologie ecologiche nel pieno rispetto dell'ambiente con una particolare attenzione al riciclo delle acque. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati; verrà rilasciato attestato di partecipazione e bibliografia specifica.

tessuti pronti per la stampa

 


tessuti stampati

Programma del corso:
- introduzione storico-tecnica all'eco-printing: origini, diffusione, differenze e vantaggi rispetto alla tintura tradizionale;
- illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni;
- passeggiata per il riconoscimento e la raccolta di piante locali che verranno utilizzate per la stampa;
- le piante: quando raccoglierle, come conservarle, come utilizzarle in tintura e in stampa vegetale;
- il fissaggio del colore: mordenzature ecologiche tradizionali ed innovative di fibre animali e fibre vegetali;
- i vari metodi di estrazione del colore dalle piante per ottenere i bagni colore;
-tecniche di stampa: i vari tipi di supporto; posizionamento delle piante sui tessuti; piegature; legature;
- i vari metodi di cottura delle stampe;
- realizzazione di stampe in bagno colore, stampe in scuro, stampe in chiaro;
- stampe su tessuti già tinti;
- viraggi, effetti speciali;
- stampe eco-printing e tinture a riserva (shibori);
- come riciclare il materiale vegetale usato ed i bagni esausti (di cottura, mordenzatura, bagni colore, acque di lavaggio);
- le buone norme per tingere in tutta sicurezza anche in casa propria;
- lavaggio e manutenzione dei tessuti stampati;
- confronto collettivo sulle stampe realizzate e conclusioni.


apertura dei tessuti


 

Numero massimo partecipanti: 12
Materiali forniti: vegetali, supporti, filati, attrezzatura, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, tessuti assortiti in lana, seta, cotone, lino, canapa naturale non tinte opportunamente lavate (maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione).
Iscrizione obbligatoria scrivendo a michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato con allegata ricevuta di versamento di un acconto. Il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso. In caso di annullamento del corso da parte dell’insegnante la quota versata sarà rimborsata. Per i pranzi: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede dei corsi. A richiesta, gli iscritti verranno messi in contatto tra loro per possibili condivisioni di viaggio. Per l'alloggio: verrà fornito un elenco di strutture in zona al momento dell'iscrizione.
Per qualsiasi informazione contattare Michela Pasini: 3280709687, michelapasini@libero.it


radici di robbia stampate su lino

foglie di quercia e radici di robbia stampate su canapa

foglie di acero e fiori di margherita africana stampati su seta
 




giovedì 18 maggio 2017

CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA, 17-18 giugno 2017

17-18 giugno 2017
CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA
orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)
dove: Poggio Berni (Rimini), Laboratorio di Rosso di Robbia

fiori e robbia su seta

La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti.  I partecipanti apprenderanno le conoscenze base per realizzare splendide stampe su tessuti in lana, seta, cotone, lino e canapa a partire dal fissaggio (mordenzatura) fino alla stampa, sperimentando attivamente tutte le varie fasi del lavoro. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati.

 
fiori e legno campeggio su seta
Programma del corso:
- introduzione storico-tecnica all'eco-printing;
- illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni;
- mordenzatura di lana e seta;
- mordenzatura di cotone, lino e canapa;
- riconoscimento e raccolta di piante locali;
- estrazione dei colori dalle piante raccolte;
- posizionamento dei vegetali raccolti sui tessuti, piegature e legature base;
- stampe in bagno colore, stampe in scuro, stampe in chiaro, viraggi, effetti speciali;
- apertura dei pezzi stampati con commento e conclusioni.

foglie e fiori su cotone

Numero massimo partecipanti: 15
Materiali forniti: vegetali, supporti, filati, attrezzatura, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, *pezzi di tessuti assortiti in lana, seta, cotone, lino e canapa naturale non tinte opportunamente lavate (dimensioni ca. 20x20 cm. oppure piccole strisce-maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione).
Iscrizione obbligatoria scrivendo a  michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione (da richiedere a michelapasini@libero.it) compilato e firmato con allegata ricevuta di versamento di un acconto di euro 100 sul c/c intestato a  Michela Pasini. Il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso. In caso di annullamento del corso da parte dell’insegnante la quota versata sarà rimborsata. Per i pranzi: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede dei corsi.


  
                                                                   cipolla su seta

foglie su ortica

      
                         fiori e foglie su lino                               fiori su canapa



martedì 9 maggio 2017

CORSO DI ECO-PRINTING SOLIDALE!

Un corso da non perdere, in un luogo incantato! Ancora posti disponibili!

Sabato 20 maggio 2017
CORSO BASE DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA E SETA
a cura di Michela Pasini, Rosso di Robbia Colori Naturali
Il ricavato del corso sarà interamente devoluto alla Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni, frazione Cossara, Amatrice (RI)
orari: dalle 9.00 alle 18.00 (con breve pausa pranzo)
dove: Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile, Centro visite Lago Lungo, Via del Pescatore, Poggio Bustone (Rieti)

Ecco un'immagine della sede del corso, la Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile... un luogo incantato!!!

La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti. I partecipanti apprenderanno le conoscenze base per realizzare splendide stampe su tessuti in lana e seta sperimentando attivamente le varie fasi del lavoro. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati.
Programma del corso:
- introduzione storico-tecnica all'eco-printing;
- riconoscimento e raccolta di piante locali;
- posizionamento dei vegetali sui tessuti, piegature e legature base;
- stampe in chiaro;
- stampe in scuro;
- stampe in bagno colore;
- apertura dei pezzi stampati con commento e conclusioni.

Costo del corso: Euro 120,00 *parte dei materiali inclusi

Numero minimo partecipanti: 10
Numero massimo partecipanti: 15
Materiali forniti: *attrezzatura, vegetali, supporti, filati, bibliografia.
Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, *pezzi di tessuti o capi anche di recupero in lana e seta naturale non tinta (dimensioni ca. 20x20 cm. oppure piccole strisce); maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione). N.B.: chi non riesce a recuperare i tessuti può contatatre direttamente l'insegnante.

Per il pranzo: possibilità di consumare cibi al sacco.
Iscrizione obbligatoria entro il 10 maggio scrivendo a  michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato con allegata ricevuta di versamento dell'intero importo sul c/c intestato a:
CASA DELLE DONNE DI AMATRICE E FRAZIONI
IBAN: IT47N0200839101000104594279
Per informazioni sul corso e iscrizioni: Michela Pasini (Rosso di Robbia) cell. 3280709687, michelapasini@libero.it, www.colorinaturali.com, www.rossodirobbia.blogspot.it, face book: Rosso di Robbia
Per informazioni sulla Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile: tel. 0746 200999, info@riservalaghi.org, www.riservalaghi.org, face book: Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile

Per informazioni sulla Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni: info@casadelledonnediamatriceefrazioni.it, http://casadelledonnediamatriceefrazioni.it, face book: Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni 


martedì 4 aprile 2017

CORSO INTENSIVO DI ECO-PRINTING (STAMPA VEGETALE SU TESSUTO), 22 E 23 APRILE 2017

22-23 aprile 2017
CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA
orari: dalle 9.00 alle 18.30 (con breve pausa pranzo)
dove: Poggio Berni (Rimini), Laboratorio di Rosso di Robbia

La stampa naturale, conosciuta come eco-printing, è una tecnica di tintura che prevede l’utilizzo di vegetali (fiori, foglie, bacche, radici, ecc…) per realizzare stampe su tessuto dall’incredibile nitidezza. Grazie al contatto strettissimo tra tessuto e vegetale, si avranno splendidi effetti di impronte naturali di fiori nei quali sarà possibile leggere i singoli petali, di foglie con tutte le venature e di radici con tutti i loro piccoli filamenti. I partecipanti apprenderanno le conosce...nze base per realizzare splendide stampe su tessuti in lana, seta, cotone, lino e canapa a partire dal fissaggio (mordenzatura) fino alla stampa, sperimentando attivamente tutte le varie fasi del lavoro. Al termine del corso ciascun corsista porterà a casa i campioni realizzati. 

 



Programma del corso:
- introduzione storico-tecnica all'eco-printing;
- illustrazione delle principali piante tintorie e piante comuni;
- mordenzatura di lana e seta;
- mordenzatura di cotone, lino e canapa;
- riconoscimento e raccolta di piante locali;
- estrazione dei colori dalle piante raccolte;
- posizionamento dei vegetali raccolti sui tessuti, piegature e legature base;
- stampe in bagno colore, stampe in scuro, stampe in chiaro, viraggi, effetti speciali;
- apertura dei pezzi stampati con commento e conclusioni.
 

 Costo del corso: Euro 230 iva e *parte dei materiali inclusi.
Numero massimo partecipanti: 15.
Materiali forniti: vegetali, supporti, filati, attrezzatura, bibliografia. Materiale a carico dei corsisti: guanti di gomma, grembiule, carta e penna, forbici, *pezzi di tessuti assortiti in lana, seta, cotone, lino e canapa naturale non tinte opportunamente lavate (dimensioni ca. 20x20 cm. oppure piccole strisce-maggiori dettagli verranno forniti al momento dell'iscrizione).
Iscrizione obbligatoria entro mercoledì 19 aprile scrivendo a michelapasini@libero.it o chiamando il cell. 328/0709687 (Michela). L’iscrizione si intende confermata inviando via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato con allegata ricevuta di versamento di un acconto (il modulo si richiede scrivendo a michelapasini@libero.it). Il saldo potrà avvenire il giorno di inizio del corso. Per i pranzi: possibilità di consumare cibi portati da casa all’interno della sede dei corsi.