Perché rossodirobbia? Perche rosso è il colore della vita

www.colorinaturali.com
tel. 328/0709687
mail: michelapasini@libero.it
pagina facebook: Rosso Di Robbia
I prodotti di Rosso di Robbia (abbigliamento e accessori, filati, tessuti) sono in vendita presso il laboratorio di Poggio Berni (RN) su appuntamento (per info: michelapasini@libero.it) oppure durante gli eventi segnalati.

CORSI E LABORATORI 2017

I corsi , salvo diversa indicazione, si terranno presso il laboratorio di Rosso di Robbia a Poggio Berni (prov. Rimini). Per informazioni sui contenuti dei corsi e sui programmi: Michela Pasini, cell. 328/0709687, michelapasini@libero.it

CORSO BASE DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA E SETA (un giorno)

9 settembre: Maniago (Pordenone), Associazione Le Arti Tessili;

CORSO INTENSIVO DI STAMPA VEGETALE (ECO-PRINTING) SU LANA, SETA, COTONE, LINO E CANAPA (due giorni)

28-29 ottobre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA LANA

21 ottobre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

CORSO DI TINTURA NATURALE DI COTONE, LINO E CANAPA

4 novembre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

CORSO DI TINTURA NATURALE DELLA SETA E TECNCICHE SHIBORI

18 novembre: Poggio Berni (Rimini), laboratorio di Rosso di Robbia

giovedì 17 marzo 2011

Cardigan in pura lana merinos tinta con legno campeggio

Cardigan di linea svasata a due balze con vita leggermente alta. Si tratta di un lavoro che richiede una certa attenzione perché il cardigan si comincia dalle spalle e quindi la lavorazione procede dall’alto verso il basso in un pezzo unico senza cuciture laterali (escluse le maniche). Consiglio di leggersi tutte le istruzioni prima di iniziare il lavoro.
 Occorrente (per taglia 42-44):
-         gr. 750 pura lana merinos a 8 capi tinta con legno campeggio
-         3 ferri n. 5
-         ferro circolare n. 5
-         uncinetto n. 5
-         3 bottoni a pressione grandi
Punti impiegati:
-         maglia rasata
-         maglia legaccio
-         coste 3/3
-         con l’uncinetto: punto basso
Campione: cm. 10x10 = 16 maglie x 20 ferri

Esecuzione
DAVANTI. Avviare 18 maglie e, sullo stesso ferro, avviarne altrettante con un altro gomitolo: si impostano così le spalle del davanti. Lavorare 5 ferri a m rasata e al 6°f aumentare 1m per le due parti del davanti per creare lo scollo.
Lavorare altri 3f e al 4°f  aumentare 1m per parte; fare altri 12 aumenti in questo modo fino al 56°f. Contemporaneamente, al 44°f, aumentare 1m sul bordo esterno per parte per creare il giro manica. Fare questi aumenti al 50°, 52°, 54°f; al 56°f aumentare 2m per parte. Lasciare in sospeso il lavoro.
DIETRO. Avviare 50m e lavorare 43f a m rasata. Al 44°f aumentare 1m su ogni bordo per creare il giro manica. Fare questi aumenti al 50°, 52°, 54° e 56°f.
A questo punto occorre mettere i due davanti e il dietro su uno stesso ferro procedendo in questo modo: con il lavoro al dritto, passare su un ferro prima il davanti destro, poi il dietro e infine il davanti sinistro in modo da avere gli scolli dei due davanti alle estremità del ferro. Procedere lavorando a m rasata aumentando 1 m ogni 4f lungo gli scolli: al 60° f fare l’ultimo aumento e lavorare 36f a m rasata. Lavorare 3 f a m legaccio. Al 4°f (siamo sul dritto del lavoro) lavorare a m rasata facendo un aumento ogni 3m creando così l’ampiezza della prima balza. Lavorare 36f a m rasata, poi  3 f a m legaccio. Al 4°f (siamo sul dritto del lavoro) lavorare a m rasata facendo un aumento ogni 3m creando così l’ampiezza della seconda balza. Lavorare 36f a m rasata poi 4f a coste 3/3. Intrecciare tutte le maglie.
MANICHE. Avviare 36m per ogni manica sullo stesso ferro e lavorare 9f a coste 3/3. Proseguire a m rasata per 7f e all’8° aumentare ai lati 1m per lato. Proseguire con questi aumenti altre 9 volte. Al 90°f chiudere 4m (2 per ogni lato); poi, per ogni lato, chiudere 1m ogni 2f per 4 volte, 1m ogni 4f per 2 volte, 1m ogni 6f per 2 volte, 1m ogni 4fper una volta, 1m ogni 2f per 2 volte. Intrecciare le maglie rimaste.
COLLO E BORDO. Con il ferro circolare riprendere 333 maglie lungo i bordi dei davanti e lo scollo iniziando da un lato e finendo dall’altro. Lavorare 3f a coste 3/3. Intrecciare tutte le maglie.
CINTURA. Con l’uncinetto avviare 100 catenelle e lavorare 1 giro a m bassa. Fare 2 passanti a catenella (6/7 catenelle) e cucirli ai fianchi del cardigan.

Confezione
Cucire le spalle; cucire le maniche al dietro e ai davanti; chiudere le maniche.

Nessun commento:

Posta un commento